22 lug 2010

26 luglio: Caravaggio va in scena in Campidoglio

Lo spettacolo viene dagli Stati Uniti e prosegue il tour nei luoghi simbolo del celebre pittore: Porto Ercole e Milano. Non solo mostre per celebrare i 400 anni dalla morte di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio. Roma, la città dove il «pittore della luce» trovò ospitalità, fortuna e successo, gli rende omaggio con uno spettacolo teatrale che ricostruisce le fasi più drammatiche dell'avventurosa vita del genio che veniva dalla Lombardia. Intitolato «Caravaggio, l'esilio di un uomo alla ricerca di Dio», lo spettacolo, scritto dall'americano Richard Vetere, debutta a Roma con un'anteprima il 26 luglio, nel cortile di Palazzo dei Conservatori ai Musei Capitolini. Roma offre il colle più prestigioso per continuare a celebrare il pittore definito «rockstar» per il record di visite registrate durante la mostra delle Scuderie del Quirinale (aperta da febbraio a giugno) e nella «notte bianca» del 18 luglio scorso.... CONTINUA A LEGGERE SU "CORRIEREDELLASERA.IT"

Nessun commento:

Posta un commento