13 ott 2010

Una nuova opera di Caravaggio? Palermo ospita la tela... e la disputa (da IlCorrieredelMezzogiorno)

Per i critici d'arte il dipinto mostra chiaramente diversi livelli esecutivi: restano i dubbi sulla mano del Merisi
PALERMO - Una grande tela realizzata ad olio ed attribuita al Caravaggio (dalle dimensioni 204 x 268 cm) Il Martirio di Santa Caterina sarà esposta a Palermo sabato 16 nell'ambito di un convegno internazionale "Caravaggio all'ombra dell'ultimo sole" promosso da Extroart, in collaborazione con The Caravaggio Foundation, University of Malta, Studio Art Centers International e Biblioteca Nazionale di Malta, e dedicato al famoso artista, alle sue opere e al suo passaggio in Sicilia. L'attribuzione al Caravaggio della tela è tuttavia ancora oggetto di dibattito e di analisi da parte degli studiosi di tutto il mondo. Secondo alcuni infatti, Michelangelo Merisi avrebbe avviato la realizzazione de Il Martirio di Santa Caterina, poi portato a termine da Cassarino, da Mario Minniti o da Lionello Spada. Il dipinto, infatti, mostra chiaramente diversi livelli esecutivi. Per i critici dell'arte «lo schema compositivo è molto vicino al Seppellimento di Santa Lucia dello stesso Caravaggio, ma in origine si sarebbe trattato di una Decollazione del Battista, la cui prima mano è databile dopo il 1606». .... CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO SU IL CORRIERE DEL MEZZOGIORNO

2 commenti:

  1. Articolo con particolare della tela

    Fonte
    http://www.hercole.it/index.php?option=com_content&task=view&id=21732&Itemid=113

    RispondiElimina
  2. Articolo con riproduzione fotografica integrale della tela

    Fonte
    http://www.balarm.it/articoli/Vis.asp?IdArticolo=6559

    RispondiElimina