Il blog CARAVAGGIO400, fondato nel 2009 da Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico in occasione del quarto centenario della morte di Michelangelo Merisi da Caravaggio, ha l'intenzione di attivare e creare un punto di approfondimento e discussione sull'opera di uno dei più grandi maestri della pittura seicentesca di cui far conoscere principalmente la sua opera e la sua arte ancor più che la sua vita e biografia, su cui troppo spesso si è concentrata l'attenzione dei media trascurando l'innovazione e il genio del grande pittore. Invitiamo tutti gli studiosi, appassionati e chiunque voglia dare un suo contributo ad inserire commenti e inviare segnalazioni a questo blog.

1 dic 2010

Milano/Caravaggio? Una mostra impossibile… Andrea Dusio, responsabile di Milano Cultura, ci parla della realtà milanese (di Egizio Trombetta)

E’ in corso a Milano, al Palazzo della Ragione, la mostra che conclude le celebrazioni per il quarto centenario della morte di Caravaggio. La mostra propone l’intero corpus caravaggesco attraverso 65 riproduzioni ad alta definizione. Sono  attori ad accompagnare il visitatore nella magia del chiaroscuro caravaggesco. Questo tipo di iniziativa ha raccolto giudizi positivi da parte di autorevoli storici dell’arte quali Claudio Strinati, Denis Mahon e Keith Christiansen, ma in molti, a Milano, si domandano sul perché non sia stato possibile avere a Milano una mostra composta da opere originali del maestro. Andrea Dusio, responsabile di Milano Cultura, cerca di rispondere a questa domanda. Dusio coglie anche l’occasione di commentare l’attacco subito qualche mese fa da parte dello storico dell’arte Maurizio Marino a mezzo di una Tv privata. E’ possibile che Milano avrà forse deluso le attese di coloro che si aspettavano una mostra degna del  quarto centenario della morte di Caravaggio. La mostra virtuale in corso a Palazzo della Ragione non colma di certo questa “vuoto”, ma può fornire un’idea della magia dell’opera caravaggesca. La mostra impossibile milanese, in programma dal 10 Novembre al 13 Febbraio, è costituita da  una raccolta di fotografie retroilluminate ad alta definizione che raccoglie l’intero corpus caravaggesco. Non si tratta certo di una novità ..... CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO E VEDI IL VIDEO INTEGRALE SUL BLOG DI EGIZIO TROMBETTA

Nessun commento:

Posta un commento