21 mar 2013

24 marzo - Caravaggio e il secolo della Rinascita con Giorgio van Straten e spettacolo Tableaux Vivants - Foggia



“Caravaggio e il secolo della Rinascita”
conversazione con Giorgio van Straten

Concerto-spettacolo
Tableaux Vivants “Per Grazia Ricevuta”
con Ensemble Concentus e Teatri 35

Domenica 24 marzo si chiude la quarta edizione di Musica Civica con un imperdibile doppio appuntamento domenicale, a Lucera e a Foggia, dedicato al Rinascimento e alla figura di Caravaggio. Conversazione, spettacolo musicale e teatrale saranno strettamente connessi: la prima verterà sulla figura di Caravaggio, il concerto proporrà in gran parte musica rinascimentale suonata con strumenti dell’epoca e secondo la prassi esecutiva cinquecentesca, lo spettacolo teatrale sarà la riproduzione sul palco di 16 tele di Caravaggio da parte di tre attori. Una proposta originale, prodotta da Musica Civica e realizzata in prima esecuzione assoluta.
Un altro evento di notevole spessore culturale, dunque, anche per l’ottavo e ultimo appuntamento della seguitissima rassegna realizzata dalla Provincia di Foggia e dal Comune di Lucera, nelle persone del presidente Antonio Pepe, del vicepresidente Billa Consiglio e del sindaco Pasquale Dotoli.
La conversazione, intitolata “Caravaggio e il secolo della Rinascita”, è affidata al noto scrittore fiorentino Giorgio van Straten. Il romanziere è anche conosciuto per essere autore di testi per musica e teatro musicale e per aver ricoperto prestigiosi incarichi in importanti istituzioni, tra cui la Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e le Scuderie del Quirinale. Dal 2009 al 2012, inoltre, è stato membro del Consiglio di Amministrazione della RAI. Nel suo intervento, van Straten delineerà le caratteristiche di uno dei più celebri pittori italiani e dell’ambiente storico-culturale da cui ebbe origine la sua arte straordinaria.
Seguirà lo spettacolo “Tableaux Vivants - Per GraziA Ricevuta” dell’Ensemble Concentus e della compagnia Teatri 35.
Lo spettacolo consiste nella messa in scena di numerose tele di Caravaggio ...
Continua a leggere su PUGLIALIVE.NET

Nessun commento:

Posta un commento