19 apr 2013

24 aprile - Caravaggio, Vasari: sguardi impertinenti. Semiotica, arte, testualità

Vasari-dettagio-riflettografico
24 aprile – ex Chiesa di Santa Marta – Piazza del Collegio Romano 5, ore 18.15

Giulia Ceriani, docente di Comunicazione Pubblicitaria all’Università degli studi di Siena, sarà la protagonista della terza conferenza dei Dialoghi dell’Arte.
Tre capolavori mettono la semiotica, disciplina che porta una propria griglia di lettura delle manifestazioni visive come fenomeni testuali, al banco di prova dell’arte. Un approccio interpretativo che rende conto del funzionamento immanente dell’opera, e porta un contributo originale al contesto di analisi in cui si situa l’intervento di restauro presso la Galleria Doria Pamphilj.

L’ingresso è gratuito

Leggi sul sito di VERDERAME

Scarica il PROGRAMMA DELLE CONFERENZE

Nessun commento:

Posta un commento