25 gen 2010

RIPENSARE CARAVAGGIO, PITTORE PSICANALITICO - II ciclo a Febrraio 2010

IL FISCHIO, società di produzione, promozione e divulgazione del documentario, presenta: " RIPENSARE CARAVAGGIO, PITTORE PSICANALITICO" - II ciclo
In ricordo di Maria Mongiardino, psicoanalista amante della Bellezza

Parte il II ciclo di RIPENSARE CARAVAGGIO, la rilettura della vita e delle opere del grande artista da un punto di vista psicanalitico con Marina Gasparini e Gian Maria Occhi psicologi
psicanalisti e Francesca Simone, esperta d'arte.

Caravaggio ha rappresentato nei suoi lavori le sofferenze psichiche vissute in modo descrittivo e partecipe vicino alla modalità dei processi psicoanalitici. Per tale peculiarità, le sue opere sono in grado, ancora oggi, di stimolare in noi consonanze empatiche. Uno studio psicanalitico dell'artista può quindi fornire elementi utili per la comprensione e valorizzazione di queste dinamiche affettive presenti nei suoi lavori.

Ricordiamo inoltre che analisi e commenti potranno costituire un ottimo punto di partenza per coloro che vorranno visitare la mostra-evento “Caravaggio”, allestita a Roma presso le Scuderie del Quirinale dal 18 Febbraio 2010.

Nel mese di Febbraio 2010: in occasione del 4° centenario della morte del Caravaggio, verranno trattate
opere ‘cicliche’ e altre i cui temi rimandano a vicende conclusive della vita dell'artista, segnate da un clima di angoscia persecutoria. Partiremo dal ciclo dedicato alla vita di San Matteo, poi analizzeremo i lavori siciliani Adorazione dei Pastori, Seppellimento di Santa Lucia e Resurrezione di Lazzaro, le diverse versioni della Cena in Emmaus e le opere finali come il Davide e Golia e il Martirio di Sant'Orsola.

Gli incontri si terranno alle ore 21,00 presso gli spazi de IL FISCHIO, all'interno della Fabbrica del Vapore in via Procaccini, 4 a Milano - Ingresso libero, iscrizione obbligatoria (tel. 02.3653.4643, mail info@ilfischio.com) - Tessera associativa annuale IL FISCHIO facoltativa (euro 5,00)

Nessun commento:

Posta un commento