22 mag 2014

Presentato il progetto del parco monumentale funerario di Caravaggio a Porto Ercole


Un rendering del progetto
E’ stato presentato il progetto del Parco monumentale funerario di Caravaggio. Sono intervenuti nell’ ex cimiterino di San Sebastiano a Porto Ercole dove venne sepolto Caravaggio il 18 luglio del 1610 il presidente della Fondazione Caravaggio e responsabile del Parco monumentale funerario Silvano Vinceti e il Sindaco dell’ Argentario Arturo Cerulli. Vinceti ha annunciato l’ inaugurazione nel prossimo luglio del Parco monumentale dove verranno trasferiti i resti mortali del Caravaggio, ritrovati nel 2010. Tutti gli amanti del grande pittore potranno così onorare e dare un saluto alle sue spoglie mortali, e manifestare l’ affetto e l’ ammirazione per questo genio pittorico. Il Parco monumentale funerario e’ stato concepito come luogo dove i colori usati nella prima fase della sua avventura pittorica troveranno una loro incarnazione in fiori e colonne di gelsomini e bouganvillee. Arturo Cerulli Sindaco di Monte Argentario ha sottolineato la scelta dell’ amministrazione di fare di Porto Ercole non solo la citta’ del Caravaggio, ma di offrire a tutti gli amanti del passionale pittore la possibilità di rivivere gli ultimi giorni della sua vita e di ammirare in alta definizione tutte le sue opere. Non solo un giusto riconoscimento ad un grande artista,quindi, ma anche la scommessa per un nuovo turismo culturale. Fonte: ufficio stampa

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2014/05/21/presentato-il-progetto-del-parco-monumentale-funerario-di-caravaggio-a-porto-ercole/#.U3207iin79o
Copyright © gonews.it
Un rendering del progetto
E’ stato presentato il progetto del Parco monumentale funerario di Caravaggio. Sono intervenuti nell’ ex cimiterino di San Sebastiano a Porto Ercole dove venne sepolto Caravaggio il 18 luglio del 1610 il presidente della Fondazione Caravaggio e responsabile del Parco monumentale funerario Silvano Vinceti e il Sindaco dell’ Argentario Arturo Cerulli. Vinceti ha annunciato l’ inaugurazione nel prossimo luglio del Parco monumentale dove verranno trasferiti i resti mortali del Caravaggio, ritrovati nel 2010. Tutti gli amanti del grande pittore potranno così onorare e dare un saluto alle sue spoglie mortali, e manifestare l’ affetto e l’ ammirazione per questo genio pittorico. Il Parco monumentale funerario e’ stato concepito come luogo dove i colori usati nella prima fase della sua avventura pittorica troveranno una loro incarnazione in fiori e colonne di gelsomini e bouganvillee. Arturo Cerulli Sindaco di Monte Argentario ha sottolineato la scelta dell’ amministrazione di fare di Porto Ercole non solo la citta’ del Caravaggio, ma di offrire a tutti gli amanti del passionale pittore la possibilità di rivivere gli ultimi giorni della sua vita e di ammirare in alta definizione tutte le sue opere. Non solo un giusto riconoscimento ad un grande artista,quindi, ma anche la scommessa per un nuovo turismo culturale. Fonte: ufficio stampa

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2014/05/21/presentato-il-progetto-del-parco-monumentale-funerario-di-caravaggio-a-porto-ercole/#.U3207iin79o
Copyright © gonews.it

E’ stato presentato il progetto del Parco monumentale funerario di Caravaggio. Sono intervenuti nell’ ex cimiterino di San Sebastiano a Porto Ercole dove venne sepolto Caravaggio il 18 luglio del 1610 il presidente della Fondazione Caravaggio e responsabile del Parco monumentale funerario Silvano Vinceti e il Sindaco dell’ Argentario Arturo Cerulli. Vinceti ha annunciato l’ inaugurazione nel prossimo luglio del Parco monumentale dove verranno trasferiti i resti mortali del Caravaggio, ritrovati nel 2010. Tutti gli amanti del grande pittore potranno così onorare e dare un saluto alle sue spoglie mortali, e manifestare l’ affetto e l’ ammirazione per questo genio pittorico. Il Parco monumentale funerario e’ stato concepito come luogo dove i colori usati nella prima fase della sua avventura pittorica troveranno una loro incarnazione in fiori e colonne di gelsomini e bouganvillee. Arturo Cerulli Sindaco di Monte Argentario ha sottolineato la scelta dell’ amministrazione di fare di Porto Ercole non solo la citta’ del Caravaggio, ma di offrire a tutti gli amanti del passionale pittore la possibilità di rivivere gli ultimi giorni della sua vita e di ammirare in alta definizione tutte le sue opere. Non solo un giusto riconoscimento ad un grande artista,quindi, ma anche la scommessa per un nuovo turismo culturale. Fonte: ufficio stampa

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2014/05/21/presentato-il-progetto-del-parco-monumentale-funerario-di-caravaggio-a-porto-ercole/#.U3207iin79o
Copyright © gonews.it

E’ stato presentato il progetto del Parco monumentale funerario di Caravaggio. Sono intervenuti nell’ex cimiterino di San Sebastiano a Porto Ercole dove venne sepolto Caravaggio il 18 luglio del 1610 il presidente della Fondazione Caravaggio e responsabile del Parco monumentale funerario Silvano Vinceti e il Sindaco dell’Argentario Arturo Cerulli. Vinceti ha annunciato l’inaugurazione nel prossimo luglio del Parco monumentale dove verranno trasferiti i resti mortali del Caravaggio, ritrovati nel 2010. Tutti gli amanti del grande pittore potranno così onorare e dare un saluto alle sue spoglie mortali, e manifestare l’affetto e l’ammirazione per questo genio pittorico. Il Parco monumentale funerario è stato concepito come luogo dove i colori usati nella prima fase della sua avventura pittorica troveranno una loro incarnazione in fiori e colonne di gelsomini e bouganvillee. Arturo Cerulli Sindaco di Monte Argentario ha sottolineato la scelta dell’amministrazione di fare di Porto Ercole non solo la città del Caravaggio, ma di offrire a tutti gli amanti del passionale pittore la possibilità di rivivere gli ultimi giorni della sua vita e di ammirare in alta definizione tutte le sue opere. Non solo un giusto riconoscimento ad un grande artista, quindi, ma anche la scommessa per un nuovo turismo culturale. 

Fonte: ufficio stampa
E’ stato presentato il progetto del Parco monumentale funerario di Caravaggio. Sono intervenuti nell’ ex cimiterino di San Sebastiano a Porto Ercole dove venne sepolto Caravaggio il 18 luglio del 1610 il presidente della Fondazione Caravaggio e responsabile del Parco monumentale funerario Silvano Vinceti e il Sindaco dell’ Argentario Arturo Cerulli. Vinceti ha annunciato l’ inaugurazione nel prossimo luglio del Parco monumentale dove verranno trasferiti i resti mortali del Caravaggio, ritrovati nel 2010. Tutti gli amanti del grande pittore potranno così onorare e dare un saluto alle sue spoglie mortali, e manifestare l’ affetto e l’ ammirazione per questo genio pittorico. Il Parco monumentale funerario e’ stato concepito come luogo dove i colori usati nella prima fase della sua avventura pittorica troveranno una loro incarnazione in fiori e colonne di gelsomini e bouganvillee. Arturo Cerulli Sindaco di Monte Argentario ha sottolineato la scelta dell’ amministrazione di fare di Porto Ercole non solo la citta’ del Caravaggio, ma di offrire a tutti gli amanti del passionale pittore la possibilità di rivivere gli ultimi giorni della sua vita e di ammirare in alta definizione tutte le sue opere. Non solo un giusto riconoscimento ad un grande artista,quindi, ma anche la scommessa per un nuovo turismo culturale. Fonte: ufficio stampa

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2014/05/21/presentato-il-progetto-del-parco-monumentale-funerario-di-caravaggio-a-porto-ercole/#.U3207iin79o
Copyright © gonews.it
E’ stato presentato il progetto del Parco monumentale funerario di Caravaggio. Sono intervenuti nell’ ex cimiterino di San Sebastiano a Porto Ercole dove venne sepolto Caravaggio il 18 luglio del 1610 il presidente della Fondazione Caravaggio e responsabile del Parco monumentale funerario Silvano Vinceti e il Sindaco dell’ Argentario Arturo Cerulli. Vinceti ha annunciato l’ inaugurazione nel prossimo luglio del Parco monumentale dove verranno trasferiti i resti mortali del Caravaggio, ritrovati nel 2010. Tutti gli amanti del grande pittore potranno così onorare e dare un saluto alle sue spoglie mortali, e manifestare l’ affetto e l’ ammirazione per questo genio pittorico. Il Parco monumentale funerario e’ stato concepito come luogo dove i colori usati nella prima fase della sua avventura pittorica troveranno una loro incarnazione in fiori e colonne di gelsomini e bouganvillee. Arturo Cerulli Sindaco di Monte Argentario ha sottolineato la scelta dell’ amministrazione di fare di Porto Ercole non solo la citta’ del Caravaggio, ma di offrire a tutti gli amanti del passionale pittore la possibilità di rivivere gli ultimi giorni della sua vita e di ammirare in alta definizione tutte le sue opere. Non solo un giusto riconoscimento ad un grande artista,quindi, ma anche la scommessa per un nuovo turismo culturale. Fonte: ufficio stampa

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2014/05/21/presentato-il-progetto-del-parco-monumentale-funerario-di-caravaggio-a-porto-ercole/#.U3207iin79o
Copyright © gonews.it

4 commenti:

  1. Penoso!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. ma che orrore!!!!!

    RispondiElimina
  3. Imbarazzante, con chi se ne può parlare? Esiste un progetto? Quello è un vicolo, non un campo di papaveri! Vi prego di rispondere.

    RispondiElimina
  4. Chiamate parco monumentale un'aiuola - che tra l'altro fiorirebbe solo d'estate - e vi aspettate il turismo culturale per questo? Quel rendering inoltre è un collage privo di proporzioni e lì dietro ci sono dei palazzi non inclusi nella vista. Che dice la Soprintendenza?

    RispondiElimina