05 mar 2013

CARAVAGGIO A ROMA È MULTIDISCIPLINARE (Il Giornale dell'Arte)

La copertina del volume

Con «L'essercitio mio è di pittore». Caravaggio e l'ambiente artistico romano, numero speciale della rivista «Roma moderna e contemporanea», le ricerche intraprese per la recente mostra di Sant'Ivo alla Sapienza tornano, con rigore scientifico, a illuminare la vicenda storico artistica di Michelangelo Merisi e il suo milieu capitolino. Attraverso i contributi di 18 studiosi, e nella rete di riferimenti interni e reciproche collaborazioni, la conoscenza fa grandi passi in avanti.
Come spesso accade, i territori meno battuti si rivelano i più fruttuosi, grazie anche alle notevoli acquisizioni documentali. Si possono così meglio contestualizzare, circoscrivere, approfondire e integrare diversi momenti salienti della vita «dal vero» di Caravaggio a Roma, con particolare riguardo ai suoi esordi ...



CONTINUA A LEGGERE SU "IL GIORNALE DELL'ARTE"

Nessun commento:

Posta un commento