Il blog CARAVAGGIO400, fondato nel 2009 da Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico in occasione del quarto centenario della morte di Michelangelo Merisi da Caravaggio, ha l'intenzione di attivare e creare un punto di approfondimento e discussione sull'opera di uno dei più grandi maestri della pittura seicentesca di cui far conoscere principalmente la sua opera e la sua arte ancor più che la sua vita e biografia, su cui troppo spesso si è concentrata l'attenzione dei media trascurando l'innovazione e il genio del grande pittore. Invitiamo tutti gli studiosi, appassionati e chiunque voglia dare un suo contributo ad inserire commenti e inviare segnalazioni a questo blog.

5 set 2018

Riapre (per tre giorni) la galleria di palazzo degli Alberti

Dal 7 al 9 settembre, in occasione della festa cittadina, una mostra temporanea per ammirare il meglio della collezione nella sede che oggi appartiene a Intesa San Paolo


PRATO. Tornano finalmente a casa i gioielli di Bellini, Caravaggio e Filippo Lippi che mancano a Prato dal 2011. Erano le opere della Cassa di risparmio di Prato, oggi proprietà della banca popolare di Vicenza in liquidazione coatta amministrativa, che ritornano al palazzo degli Alberti di Intesa San Paolo e possono essere nuovamente ammirate dal pubblico. 
In attesa che la galleria di palazzo degli Alberti riapra al pubblico, quello che Intesa Sanpaolo definisce “un gesto concreto per restituire alla città un patrimonio comune”, dal 7 al 9 settembre sarà possibile visitare gratuitamente in galleria una selezione di 11 opere, tra cui i capolavori di Caravaggio, Giovanni Bellini, Filippo Lippi, Puccio di Simone, alcune opere del Cinque-Seicento di area fiorentina e due sculture di Lorenzo Bartolini, artista di Prato attivo nella prima metà dell’Ottocento. Una piccola mostra temporanea con il meglio della collezione di palazzo degli Alberti visitabile a partire dalle 15.30 del 7 settembre, con gruppi di 25 persone ogni mezz’ora. Ecco il programma delle visite: venerdì 7 settembre dalle 15.30 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.30), sabato 8 e domenica 9 settembre dalle 10 alle 13 (ultimo ingresso alle 12.30) e dalle 14.30 alle 19 (ultimo ingresso alle 18.30). 
Tutti i dettagli dell'iniziativa saranno spiegati venerdì 7 settembre durante una conferenza stampa nella sede di via Rinaldesca (fonte: Il Tirreno)

Nessun commento:

Posta un commento