Il blog CARAVAGGIO400, fondato nel 2009 da Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico in occasione del quarto centenario della morte di Michelangelo Merisi da Caravaggio, ha l'intenzione di attivare e creare un punto di approfondimento e discussione sull'opera di uno dei più grandi maestri della pittura seicentesca di cui far conoscere principalmente la sua opera e la sua arte ancor più che la sua vita e biografia, su cui troppo spesso si è concentrata l'attenzione dei media trascurando l'innovazione e il genio del grande pittore. Invitiamo tutti gli studiosi, appassionati e chiunque voglia dare un suo contributo ad inserire commenti e inviare segnalazioni a questo blog.

A cura di Michele Cuppone, Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico | CLICK HERE FOR ENGLISH VERSION

20 mar 2010

Caravaggio e i suoi modelli nei dipinti (da cultorweb.it)

Nei suoi lavori Michelangelo Merisi, detto Caravaggio, uno dei pittori più geniali ed enigmatici di tutti i tempi, ha usato spesso gli stessi modelli (anche più volte nel medesimo dipinto) proponendo sovente anche il suo autoritratto.  Approfondire questo argomento, individuando l'identità di questi modelli, le loro storie e le motivazioni di queste scelte può essere molto utile a comprendere meglio l'opera dell'artista, i suoi sentimenti e la sua arte. Fondandosi sui documenti questo studio può aiutare anche a districarsi nella giungla delle interpretazioni contrastanti, troppo spesso soggettive, leggendo le quali sovente pare di sbirciare nelle personali proiezioni psicologiche di chi le ha scritte, piuttosto che apprendere i veri motivi dell’artista. Questa ricerca non vuole lanciare sirene sensazionalistiche, ma solo proporre, confrontare ed approfondire molteplici studi interdisciplinari, corredandoli con immagini che agevolino il riconoscimento, la valutazione e il confronto dei soggetti. ACCEDI AL SITO CON LA RICERCA COMPLETA


Nessun commento:

Posta un commento