Il blog CARAVAGGIO400, fondato nel 2009 da Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico in occasione del quarto centenario della morte di Michelangelo Merisi da Caravaggio, ha l'intenzione di attivare e creare un punto di approfondimento e discussione sull'opera di uno dei più grandi maestri della pittura seicentesca di cui far conoscere principalmente la sua opera e la sua arte ancor più che la sua vita e biografia, su cui troppo spesso si è concentrata l'attenzione dei media trascurando l'innovazione e il genio del grande pittore. Invitiamo tutti gli studiosi, appassionati e chiunque voglia dare un suo contributo ad inserire commenti e inviare segnalazioni a questo blog.




A cura di Michele Cuppone, Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico (pagina Fb a cura di Claudio Ferranti )

19 dic 2018

Convegno "Caravaggio, una vita barocca. Novità e riflessioni sugli anni romani" e incontro "Caravaggio, l'anima e il sangue del realismo", il 9 gennaio a Parigi

Doppio appuntamento caravaggesco a Parigi nella giornata di mercoledì 9 gennaio



In occasione della mostra Caravage à Rome. Amis et ennemis, attualmente presso il Museo Jacquemart-André fino al 28 gennaio, l'Istituto Italiano di Cultura, l'Associazione degli storici dell'arte italiana (AHAI), l'Università di Ferrara, l'Università di Roma Tre e la Fondazione Nando Peretti organizzano una giornata di studio per presentare e discutere i risultati delle più recenti ricerche sulle opere e la vita del pittore
Interventi e tavola rotonda con: Paola Bassani Pacht, Francesca Cappelletti, Anna ColivaPierre Curie, Jean Pierre CuzinSilvia Danesi Squarzina, Océane Durand, Claudio FalcucciCecilia Frosinini, Fabio GambaroJohn Gash, Helen Langdon, Annick Lemoine, Stéphane Loire, Gianni Papi, Pierre RosembergKeith Sciberras, Cristina Terzaghi Rossella Vodret.
Consulta QUI il programma completo.


A cosa si deve la grandezza di Caravaggio? Al suo stile? Ai soggetti che sceglie di dipingere? Al tipo di rappresentazione e messa in scena? 
Nel suo ultimo libro, Un romanzo per gli occhi, Manzoni, Caravaggio e la fabbrica del realismo (Carocci, 2018), Daniela Brogi, docente di letteratura comparata all'Università di Siena, propone di confrontare il realismo pittorico di Caravaggio con il realismo letterario di Manzoni. Secondo l'autrice, i due artisti condividono la stessa visione del cristianesimo, inteso come un codice culturale che permette di dare voce agli umili, ai dimenticati dalla storia
Claudio Strinati, storico dell'arte e già Soprintendente al Polo Museale Romano, curatore della mostra che ha commemorato i 400 anni della morte di Caravaggio, presenterà le sue ricerche sull'artista e discuterà l'affascinante analisi sviluppata da Brogi. 
La serata si concluderà con la proiezione di Caravaggio, l’anima e il sangue [2018, 90’, versione originale in italiano con sottotitoli in francese], viaggio nel mondo e nell'immaginario dell'artista. Il film è diretto da Jesus Garces Lambert, prodotto da Sky e Magnitudo film, sotto la direzione artistica di Cosetta Lagani. La proiezione, organizzata in collaborazione con Sky, avrà luogo in presenza di Roberta Conti di Cinema d’Arte Sky.


I due appuntamenti avranno luogo presso l'Istituto Italiano di Cultura di Parigi (50, rue de Varenne), mercoledì 9 gennaio 2019.

link:



Nessun commento:

Posta un commento