Il blog CARAVAGGIO400, fondato nel 2009 da Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico in occasione del quarto centenario della morte di Michelangelo Merisi da Caravaggio, ha l'intenzione di attivare e creare un punto di approfondimento e discussione sull'opera di uno dei più grandi maestri della pittura seicentesca di cui far conoscere principalmente la sua opera e la sua arte ancor più che la sua vita e biografia, su cui troppo spesso si è concentrata l'attenzione dei media trascurando l'innovazione e il genio del grande pittore. Invitiamo tutti gli studiosi, appassionati e chiunque voglia dare un suo contributo ad inserire commenti e inviare segnalazioni a questo blog.




A cura di Michele Cuppone, Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico (pagina Fb a cura di Claudio Ferranti )

14 dic 2020

16 dicembre 2020: Alberto Angela, un viaggio notturno sulle tracce di Caravaggio

Proseguono i viaggi notturni di Alberto Angela. Stavolta per un viaggio a ritroso nella vita di Caravaggio, per raccontarne le tappe fondamentali e i momenti più significativi. Si intitola "Stanotte con Caravaggio" lo speciale inedito di Alberto Angela in onda mercoledì 16 su Rai 1. 

Uno degli artisti più conosciuti e amati di tutti i tempi, Caravaggio, è protagonista della puntata, un racconto che parte da Palo Laziale, l'ultimo approdo conosciuto di Caravaggio, sulla costa poco a Sud di Roma, prima della morte. 
Di Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio, si conoscono alcuni eventi ben documentati in carte conservate nell'Archivio di Stato a Sant'Ivo alla Sapienza: denunce, sequestri, contratti. Ma tutto il resto è in ombra. Pochi squarci di luce su un fondo buio. Esattamente come nei suoi quadri. Che cosa ha fatto Caravaggio una volta lasciata Milano, prima di raggiungere Roma? Perché aveva rapporti così tempestosi con i potenti dell'epoca che pure lo ammiravano? Solo colpa del suo cattivo carattere? Come riuscì a fuggire dalle carceri di Malta e, ..... CONTINUA A LEGGERE SU REPUBBLICA.IT

Nessun commento:

Posta un commento