Il blog CARAVAGGIO400, fondato nel 2009 da Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico in occasione del quarto centenario della morte di Michelangelo Merisi da Caravaggio, ha l'intenzione di attivare e creare un punto di approfondimento e discussione sull'opera di uno dei più grandi maestri della pittura seicentesca di cui far conoscere principalmente la sua opera e la sua arte ancor più che la sua vita e biografia, su cui troppo spesso si è concentrata l'attenzione dei media trascurando l'innovazione e il genio del grande pittore. Invitiamo tutti gli studiosi, appassionati e chiunque voglia dare un suo contributo ad inserire commenti e inviare segnalazioni a questo blog.




A cura di Michele Cuppone, Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico (pagina Fb a cura di Claudio Ferranti )

18 dic 2020

Malta, la Concattedrale a La Valletta e le splendide opere di Caravaggio (da SIVIAGGIA.IT)

L'incantevole gioiello barocco di Malta accoglie due preziosissime opere d'arte firmate da Caravaggio Nel cuore della città di La Valletta, splendida perla di Malta, si trova la suggestiva Concattedrale dedicata a San Giovanni Battista: tra le sue imponenti mura, assieme a tanti bellissimi capolavori, accoglie persino due opere di Caravaggio, dietro le quali si cela una storia davvero incredibile. 

La Concattedrale venne realizzata a partire dal 1573, sulla base di un grandioso progetto commissionato da Jean de la Cassiere, Gran Maestro dell’Ordine dei Cavalieri di Malta. Ci vollero pochissimi anni per dare vita a quello che è un vero e proprio capolavoro architettonico, che rivaleggia per bellezza e maestosità con le splendide chiese di Roma. Nei secoli successivi, ulteriori aggiunte andarono ad arricchire l’edificio principale, andando a creare l’enorme complesso monumentale che oggi è protetto dall’UNESCO per la sua importanza storica e artistica. 

Dall’esterno, la Concattedrale situata a La Valletta ha un aspetto particolarmente austero e sobrio, con due alte torri campanarie che delimitano la facciata. Ma una volta varcata la sua soglia, scoprirete la meraviglia che si cela ..... CONTINUA A LEGGERE SU SIVIAGGIA.IT

Nessun commento:

Posta un commento