Il blog CARAVAGGIO400, fondato nel 2009 da Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico in occasione del quarto centenario della morte di Michelangelo Merisi da Caravaggio, ha l'intenzione di attivare e creare un punto di approfondimento e discussione sull'opera di uno dei più grandi maestri della pittura seicentesca di cui far conoscere principalmente la sua opera e la sua arte ancor più che la sua vita e biografia, su cui troppo spesso si è concentrata l'attenzione dei media trascurando l'innovazione e il genio del grande pittore. Invitiamo tutti gli studiosi, appassionati e chiunque voglia dare un suo contributo ad inserire commenti e inviare segnalazioni a questo blog.




A cura di Michele Cuppone, Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico (pagina Fb a cura di Claudio Ferranti )

15 dic 2020

Un altro Natale sta arrivando, ma dopo 51 anni la Natività di Caravaggio è ancora dispersa. (da FANPAGE.IT)

Trafugata in Svizzera, venduta a miliardari collezionisti senza scrupoli, oppure nascosta da Cosa Nostra chissà dove ed esibita come simbolo di potere durante summit tra mafiosi. 

Dopo oltre mezzo secolo quel che è certo è che anche a Natale 2020 la “Natività” di Caravaggio, una delle opere più preziose rubate e mai più ritrovate, non potrà essere ammirata da nessuno. 

Dopo oltre mezzo secolo, il mistero della Natività di Caravaggio resta intatto. L'opera, intitolata la "Natività con i Santi Lorenzo e Francesco d'Assisi", fu trafugata la notte tra il 17 e il 18 ottobre 1969 dall'Oratorio di San Lorenzo a Palermo e tuttora non è stata ancora recuperata. L'olio su tela realizzato da Caravaggio, inserito dagli investigatori nella top ten mondiale delle opere d'arte trafugate e mai più ritrovate, ha un valore di mercato che si aggirerebbe oggi intorno ai 20 milioni di dollari secondo l'FBI. La sua storia è avvolta nel mistero e dopo cinquantuno anni ancora non è stata risolta, dopo il furto della mafia nel 1969 e forse ormai distrutta. L'unica certezza è che nemmeno questo Natale potremo ammirare l'opera raffigurante la nascita di Cristo del grande genio pittorico italiano. E forse, secondo ..... CONTINUA A LEGGERE SU FANPAGE.IT

Nessun commento:

Posta un commento