3 giu 2010

Emissione filatelica per Caravaggio: scelta la “Deposizione dalla croce”

Il dipinto è conservato ai Musei vaticani, ma in questi giorni si trova alla mostra organizzata presso le scuderie del Quirinale. Tutti i nominali del 22 giugno. Un soggetto religioso, e non poteva essere altrimenti, per il dentello con cui il Vaticano ricorda Michelangelo Merisi (1571-1610) nel quarto centenario dalla morte. Il francobollo appartiene al gruppo di emissioni fissato per il 22 giugno, è tirato in un massimo di 300mila pezzi (i fogli sono da dieci) e costa 65 centesimi. Propone il dipinto la “Deposizione dalla croce”, commissionato da Girolamo Vittrice per la cappella di famiglia e considerato uno dei capolavori di Caravaggio. Misura 300x203 centimetri e si trovava nella chiesa Nuova. Ora è conservato presso la pinacoteca dei Musei vaticani, anche se in questi giorni è esposto alle scuderie del Quirinale per la mostra dedicata all'artista (dove figura, tra l'altro, la “Cena in Emmaus” tela impiegata da San Marino per l'analogo ricordo postale)... LEGGI TUTTO SUL SITO VACCARI.IT

2 commenti:

  1. News sull'emissione celebrativa di San Marino, in uscita il 30 giugno:
    “La cena in Emmaus”, ispirata all'episodio narrato da san Luca, è il dipinto del 1601 trasformato in carta valore da 1,45 euro. Firmato dal Caravaggio, è esposto alla National gallery di Londra.

    Fonte: www.vaccari.it/vnews/index.php?_id=8583


    Mentre il Caravaggio sarà citato anche dall'Italia (60 centesimi il 16 luglio).

    RispondiElimina
  2. Divisionale 2010 RSM: la morte di Caravaggio

    http://guide.supereva.it/collezionismo/interventi/2010/05/divisionale-2010-rsm-la-morte-di-caravaggio

    Esaurito!

    RispondiElimina